Impastatrice Kenwood Chef Titanium KMC010 vs Artisan KitchenAid

Si tratta di due apparecchi che da molti anni calcano il palcoscenico delle impastatrici J. La comparazione tra i due modelli potrebbe sembrare un mero esercizio di stile visto che entrambi fanno egregiamente il loro lavoro ma qualcosa può essere detto.

La prima cosa che si nota leggendo le schede tecniche dei due prodotti e la potenza dei motori. 1.400 watt per il KMC10 e 300 watt per l’impastatrice dell’Artisan. La meccanica interna del KitchenAid è stata fatta veramente bene perché la ridotta potenza in watt non penalizza in alcun modo la capacità dell’apparecchio di impastare anche gli impasti più duri. Anche nell’uso prolungato l’apparecchio non mostra alcun segno di affaticamento dimostrando la bontà di una impastatrice fatta per durare.

Il secondo punto da segnalare è la capacità del Kenwood di lavorare ad una velocità più bassa rispetto al KitchenAid. In alcune lavorazioni (impasti per pandori, panettoni, babà, brioche, pane, focacce salate, etc.) questa funzionalità è molto importante per garantire un risultato ottimale.

Il terzo punto riguarda la qualità delle pale che sono più curate nella forma e nella finitura nel modello Kenwood.

Infine parliamo dell’estetica e dei materiali costruttivi. A mio parere il KitchenAid prevale nell’estetica che risulta più ricercata e accattivante mentre per i materiali entrambi i modelli hanno caratteristiche di assoluto livello.

Se decidete di acquistare il Kenwood , fate attenzione che ci sono molti modelli nel catalogo Kenwood. In particolare evitate il KMM760 che costa poco e vale poco.

Clicca qui per vedere le migliori offerte sulla impastatrice KitchenAid.

 

 

6 thoughts on “Impastatrice Kenwood Chef Titanium KMC010 vs Artisan KitchenAid

  1. Ottima disamina.
    Al momento ci sarebbe in offerta presso le Coop una impastatrice “Kennex SL-9802B” proposta a €. 90,30, 1000W, 5 velocita’, movimento planetario, corredata da due diverse fruste ed un agitatore, con la ciotola da lt. 5,5.
    Non sono riuscito a trovare traccia del prodotto in rete, qualcuno ne sa forse qualcosa ? Non credo sia un caso di badge-engineering perche’ non assomiglia a nessun prodotto conosciuto.
    Grazie.

    • Ciao Chicco,
      la Kennex è un prodotto di bassa qualità commercializzato da una ditta che sembra far parte di una holding chiamata Vestel. Non hanno un loro sito web di riferimento e l’assistenza è un punto interrogativo. Credo sia meglio puntare su una Kenwood KM260 PROSPERO che ho trovato in offerta a 110 euro con spedizione gratuita. Almeno è una impastatrice vera (da catalogo costa 200 euro) e se si rompe c’è modo di riparla.
      Fammi sapere se ti servono altre info.
      :)

  2. Ciao,
    Sapresti dirmi qual sarebbe la differenza fra i modelli Kenwood KM010 e KMC010? Avevo deciso di comprare la KM010 quando ho scoperto che non era più disponibile nei siti internet – e che sarebbe apparentemente sostituita dalla KMC010. Oggi però ho visto che la KM010 è nuovamente disponibile sul sito Amazon.it, ma è più cara del modello KMC010 considerato più recente !?!??
    Grazie mille in anticipo.

    • Ciao Leticia,
      il prezzo più alto del modello KM010 è legato al fatto che non è Amazon a vendere direttamente ma si tratta di un altro venditore che si appoggia ad Amazon per vendere i propri prodotti. Il Kenwood KMC010 viene invece venduto direttamente da Amazon che riesce a spuntare prezzi molto convenienti con i suoi fornitori e quindi, a sua volta, riesce a farti un prezzo molto interessante.
      Il nuovo modello KMC010 è migliore del precedente e quindi ti consiglio di spendere meno e acquistare quest’ultimo. Ad esempio, il vetro del frullatore incluso nell’offerta è realizzato in borosilicato Thermoresist, resistente agli shock termici. In questo modo potrai frullare cibi caldi e freddi senza rischiare di rompere il vetro. Nel vecchio modello KM010 il vetro del frullatore non aveva le stesse caratteristiche temiche e a lungo andare poteva rovinarsi.
      Se decidi di acquistarlo fammi sapere come ti trovi.
      Ciao

  3. Ciao,
    Vorrei una planetaria che faccia bene sia gli impasti duri che morbidi..
    Cosa ne pensi della kmx51, me la consiglieresti o no? Non vorrei spendere di più, cosa c’è in alternativa magari di migliore allo stesso prezzo?
    Grazie mille.

    • Ciao Tiziana,
      il kenwood kmx51 è un ottimo prodotto. E’ silenzioso e solido e dallo stile un pò retrò (che a me piace molto!). Il motore da 500 watt risulta adeguato per il lavoro che è chiamato a fare questo impastatore planetario. Non ti far ingannare da modelli con potenze maggiori che sembrano garantire maggiori prestazioni. In questo caso il motore è collocato direttamente sulla testa dell’impastatrice e quindi non è stato necessario montare meccanismi di trasmissione del movimento che ne riducono l’efficienza. In questo modo il produttore si è potuto orientare verso un motore meno potente che ovviamente consuma di meno. Altra nota positiva di questa impastatrice è il prezzo; decisamente basso in rapporto alla qualità offerta. Unica nota dolente sono gli accessori in dotazione che non permettono di sfruttare al massimo le potenzialità di questa impastatrice. Gli accessori in casa Kenwood non costano poco e in dotazione con l’apparecchio, insieme alla ciotola in acciaio inox, ti verranno inviati un gancio impastatore, una frusta K e una frusta a filo. Niente male per iniziare ma si sa, l’appettito vien mangiando.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *